Glossario

Mutui
Investimenti e trading
Conti e carte
Tecnologia
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Z

Assegno circolare

L’assegno circolare è un titolo di credito emesso da una banca mediante il quale l’istituto si impegna a pagare a favore di un soggetto (detto beneficiario) una certa somma di denaro che è disponibile presso di esso al momento dell’emissione. Viene emesso esclusivamente se il soggetto che lo richiede dispone sul proprio conto corrente di un importo corrispondente a quello indicato sull’assegno o effettua un versamento in contanti di pari valore. A differenza di un comune assegno bancario, l’assegno circolare è quindi a copertura garantita ed è sempre nominativo (il beneficiario deve essere necessariamente indicato), non può essere al portatore.

Potrebbero interessarti anche

Gestione delle spese familiari: ecco come monitorare entrate e uscite

Quanti di noi hanno un’idea, anche vaga, di quanto spendiamo ogni mese per affitto, cibo e beni di varia natura? Che si faccia parte di una famiglia numerosa o che si viva da soli, la gestione e il monitoraggio delle spese è un tema di fondamentale importanza.