Glossario

Mutui
Investimenti e trading
Conti e carte
Tecnologia

BRIC

BRIC è l’acronimo di Brasile-Russia-India-Cina utilizzato per riferirsi congiuntamente al gruppo di paesi che dai primi anni 2000 giocano un ruolo chiave nell’economia globale. Queste nazioni sono accomunate dal fatto di essere paesi in via di sviluppo e di avere conosciuto una grande crescita del PIL negli ultimi anni, oltre che da grandi numeri quanto a estensione, popolazione e abbondanti risorse naturali, tanto da essere considerati potenze emergenti. Dal 2011 ai quattro paesi gli economisti annettono anche il Sudafrica, modificando l’acronimo in BRICS. I ministri degli esteri dei BRICS si incontrano periodicamente.

I più letti

Conto corrente: la guida completa

Il conto corrente è uno strumento a cui non si può rinunciare, se si vogliono gestire in modo efficiente le proprie risorse economiche. La funzionalità principale dei conti è quella di custodire il proprio denaro in modo sicuro e utilizzarlo tutte le volte che serve, tramite i contanti o le carte di pagamento.

Carta di debito: la guida completa

La carta di debito è la carta di pagamento più utilizzata, perché normalmente viene consegnata ad ogni correntista che ne fa richiesta all’apertura del nuovo conto corrente.

Mutuo: la guida completa

Comprare casa è un investimento per il futuro che va programmato con attenzione, soprattutto quando è necessario richiedere un mutuo. Le variabili in gioco sono diverse, come il tipo di tasso applicato e la presenza o meno di un garante.