Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Commercial paper (Cambiali finanziarie)

Le commercial paper, dette in italiano cambiali finanziarie, sono strumenti finanziari utilizzati dalle società di maggiori dimensioni per raccogliere fondi atti a finanziare il fabbisogno di capitale circolante. Il vantaggio delle commercial paper è che presentano un tasso più basso rispetto a quello ottenibile dal credito bancario. Le commercial paper possono arrivare fino a 270 giorni di scadenza anche se la maggior parte non supera la scadenza di 30 o 50 giorni. In Italia le cambiali finanziarie sono regolate dalla Legge 43 del 1994 che stabilisce l’importo minimo per emettere una commercial paper in euro 51mila645 mentre se l’emissione supera i 50 milioni di euro, va preventivamente comunicata alla Banca d’Italia.