Glossario

Mutui
Investimenti e trading
Conti e carte
Tecnologia
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Z

Comunione dei beni

La comunione dei beni è un regime patrimoniale coniugale che prevede che i coniugi condividano i rispettivi beni, godendo equamente dei frutti e partecipando insieme alle relative spese. Rimangono esclusi dalla comunione solo i beni cosiddetti personali, cioè i beni di cui uno dei coniugi era proprietario prima del matrimonio, quelli di cui è diventato titolare (anche durante il matrimonio) per successione o per donazione e i beni di uso personale o necessari per l’esercizio della sua professione. È la modalità alternativa alla separazione dei beni e, a partire dalla riforma del diritto di famiglia del 1975, costituisce il regime legale applicabile automaticamente in mancanza di un diverso accordo.

Potrebbero interessarti anche

Gestione delle spese familiari: ecco come monitorare entrate e uscite

Quanti di noi hanno un’idea, anche vaga, di quanto spendiamo ogni mese per affitto, cibo e beni di varia natura? Che si faccia parte di una famiglia numerosa o che si viva da soli, la gestione e il monitoraggio delle spese è un tema di fondamentale importanza.