Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Derivato asimmetrico

Nei contratti derivati asimmetrici il compratore del contratto, a fronte del pagamento di un prezzo (detto premio), acquista il diritto (ma non il dovere) di effettuare la compravendita dell’attività sottostante. Classico esempio di contratti derivati asimmetrici sono le opzioni. Questa categoria di derivati si contrappone ai derivati simmetrici, quali i financial futures.