Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Elasticità del capitale permanente

L’elasticità del capitale permanente indica in quale misura le fonti di finanziamento permanenti (ovvero il capitale sociale, sommato al passivo non corrente) incidano sul totale delle fonti di finanziamento di un’impresa. Si calcola mettendo a rapporto il capitale permanente con il totale delle fonti di finanziamento.