Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

ESM – European Stability Mechanism

Detto anche fondo salva stati, lo European Stability Mechanism o Meccanismo Europeo di Stabilità) è stato istituito dal Consiglio Europeo del 25 marzo 2011 apportando una modifica al Trattato di Lisbona del 2009. Si tratta di un fondo pensato per assicurare la solvibilità degli stati dell’Eurozona, mobilitando a loro favore risorse all’insorgere di difficoltà finanziarie. Dopo l’adesione nel 2015 della Lituania, la disponibilità del Fondo è salita a 704 miliardi e 800 milioni di euro. Il maggior contribuente al fondo è la Germania, per 190 miliardi, seguono Francia (142 miliardi) e Italia (125 miliardi). Di questa somma solo 80 miliardi e mezzo di euro sono stati versati, mentre 624,3 miliardi di euro sono in capitale richiamabile.