Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Margin call (Richiesta di margine)

Chiamato anche richiesta di margine è un ordine impartito dalla clearing house agli stipulanti un contratto derivato, ai quali viene chiesta la ricostituzione del margine di garanzia. Il margin call deriva dal mark to market del valore dei contratti, i quali possono erodere il margine della parte che registra un andamento avverso del mercato. Supponiamo di stipulare un financial future sull’azione omega per 1000€, infatti la clearing house richiede un margine del 2%, quindi 20€. Se il prezzo dell’azione scende a 985€, subiamo una perdita di 15€ che viene addebitata sul nostro margine originale, che ora scende a 20-15=5€. Per rispettare un margine del 2% su 985€ dobbiamo avere un 19,7€ depositati presso la clearing house. Il margin call della clearing house ci richiederà dunque di integrare 19,7-5=14,7€. Se il margin call non viene rispettato il contratto derivato viene risolto.