Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Mutui subprime

I mutui subprime sono dei mutui erogati a clienti definiti ad “alto rischio”, cioè quei clienti che hanno una maggiore probabilità di non onorare l’obbligazione contratta. La definizione è in uso nel sistema creditizio americano, dove ogni debitore è classificato da una scala che va da 300 a 850 punti, ovvero più è basso il punteggio, meno affidabile è il debitore. I mutui subprime sono quelli concessi ai debitori con un punteggio inferiore a 620, insolventi negli ultimi due anni o che hanno dichiarato bancarotta negli ultimi cinque. La crisi dei mutui subprime è originata proprio da un’ampia e disinvolta concessione di questi mutui alle famiglie americane tra il 2001 e il 2007, senza che venisse effettuata la necessaria due diligence.