Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

OPA totalitaria

Qualsiasi soggetto venga a detenere una quota del 25% o superiore di una società quotata è obbligato a lanciare una offerta pubblica di acquisto sulla totalità delle azioni in circolazione. Secondo quanto disposto dall’articolo 106 del TUF, il prezzo dell’offerta deve essere pari al prezzo più alto pagato dall’offerente nei 12 mesi prima dell’avvio dell’offerta. Se l’azionista obbligato a lanciare l’OPA ha comprato la quota del 25% in un solo colpo, senza acquistare quote nei 12 mesi precedenti, promuove l’offerta a un prezzo non inferiore al prezzo medio ponderato del titolo negli ultimi 12 mesi. Gli azionisti di minoranza possono aderire all’OPA entro un periodo di 20 giorni.