Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Panic selling

Si verifica quando una larga quantità di detentori di uno o più titoli inizia a vendere massicciamente al solo scopo di eliminarli dal proprio portafoglio, senza badare al profitto. I venditori vogliono solo uscire dal mercato, accettando qualsiasi prezzo. Questa pressione di vendita non fa che abbassare ulteriormente il prezzo dei titoli venduti e causa paura tra gli investitori. Uno dei più famosi casi di panic selling si verificò lunedì 19 ottobre 1987, quando l’indice Dow Jones perse il 22,61% in una sola seduta (quella giornata verrà poi ricordata come il lunedì nero di Wall Street).