Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Riapertura d’asta

Il Tesoro ha la facoltà di riaprire le aste di titoli di stato, ovvero di collocare un quantitativo addizionale di un titolo di stato già piazzato in precedenza. La riapertura serve in genere a soddisfare la forte domanda per un particolare tipo di titolo di stato o a renderlo più liquido incrementandone la quantità in circolazione. La riapertura può avvenire il giorno successivo all’asta pubblica, allo stesso prezzo d’asta, per un importo pari al 15% di quello collocato il giorno prima per i BOT o del 30% per le altre tipologie di titoli di stato. Più raramente, il tesoro riapre aste dopo 36 o anche 18 mesi dall’emissione della prima tranche.