Glossario

Mutui
Investimenti e trading
Conti e carte
Tecnologia
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Z

Rinegoziazione del mutuo

La rinegoziazione del mutuo è la possibilità di rinegoziare con la banca mutuante le condizioni del proprio mutuo, generalmente modificandone durata, tasso di interesse, parametro di indicizzazione o spread. La Legge Finanziaria 2008 ha stabilito che la rinegoziazione del mutuo deve avvenire senza spese per il mutuatario, e non può privarlo di eventuali agevolazioni fiscali in essere; la legge inoltre specifica che essa può avvenire tramite scrittura privata anche non autenticata, cioè mediante un accordo scritto tra banca e mutuatario che non necessita della firma di un notaio.

Potrebbero interessarti anche

Gestione delle spese familiari: ecco come monitorare entrate e uscite

Quanti di noi hanno un’idea, anche vaga, di quanto spendiamo ogni mese per affitto, cibo e beni di varia natura? Che si faccia parte di una famiglia numerosa o che si viva da soli, la gestione e il monitoraggio delle spese è un tema di fondamentale importanza.