Glossario

Mutui
Investimenti e trading
Conti e carte
Tecnologia

Spread

Nell’ambito dei mutui (a tasso fisso, variabile o misto), lo spread è il costo aggiuntivo (detto anche ricarico) che un istituto di credito decide di applicare al tasso di base richiesto al mutuatario: rappresenta il margine di guadagno dell’istituto.