Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

Takeover ostile

Chiamato anche scalata ostile, è un’offerta pubblica di acquisto lanciata da un’azionista non gradito al management della società. Un azionista può infatti promuovere un takeover ostile per acquisire il controllo di una società, diventandone il principale azionista e sostituendone i manager. Uno dei takeover ostili più celebri nella storia della finanza è stata l’offerta da 164 miliardi di dollari con la quale AOL prese il controllo di Time Warner nel 2000.