Glossario

Investimenti e trading
Diritto Societario e Commerciale
Conti e carte
Tecnologia
Economia
Governance
Mutui
Prestiti

TARP

Acronimo di Troubled Asset Relief Program, è stato un programma di acquisto di non-performing loans e altri asset tossici voluto dall’amministrazione Bush nell’ottobre 2008 per ripulire i bilanci della banche americane afflitte dalla crisi dei mutui subprime. Questo programma poteva arrivare fino a 700 miliardi di dollari, ma il Dodd-Frank reform act del 2010 lo ridusse a 475 miliardi di dollari. Il programma si è chiuso nel dicembre del 2014 con l’acquisto totale di 426 miliardi di dollari di titoli tossici.