Glossario

Mutui
Investimenti e trading
Conti e carte
Tecnologia

Tasso variabile

Il tasso variabile è un tasso di interesse su un finanziamento che cambia in base all’andamento del mercato finanziario e si calcola combinando l’Euribor (EURo Inter Bank Offered Rate, tasso di interesse medio delle transazioni finanziarie in Euro tra le principali banche europee, fissato ogni giorno dalla European Banking Federation) e lo spread applicato dall’istituto di credito.

Potrebbero interessarti anche

Gestione delle spese familiari: ecco come monitorare entrate e uscite

Quanti di noi hanno un’idea, anche vaga, di quanto spendiamo ogni mese per affitto, cibo e beni di varia natura? Che si faccia parte di una famiglia numerosa o che si viva da soli, la gestione e il monitoraggio delle spese è un tema di fondamentale importanza.