Le app per gli amanti del fitness: ecco quali consigliamo

Complici i selfie delle star di Hollywood sui social media e il trend “salutista” degli ultimi anni, stiamo assistendo ogni giorno alla nascita di nuove discipline sportive finalizzate al mantenimento della forma fisica e al raggiungimento del benessere in senso generale.

Anche nel mondo del fitness la tecnologia svolge un ruolo importante: molte sono infatti le applicazioni per smartphone dedicate all’attività fisica che aiutano l’utente a svolgere i propri esercizi in modo corretto e costante.

Scopri tutti i conti

4 app consigliate per il fitness

Che siate amanti del fitness o sportivi della domenica, ecco 4 app che vi aiuteranno ad allenarvi in modo smart:

  1. Con 200 milioni di utenti in tutto il mondo, Runtastic è una delle app più diffuse per monitorare l’attività sportiva passo dopo passo. Disponibile per tutti i sistemi operativi (App Store, Google Play, Windows Store), Runtastic aiuta l’utente a tenere traccia delle sessioni di allenamento, elabora statistiche mensili e incita a migliorare le proprie prestazioni attraverso l’allenatore vocale.
  2. Per chi non ama particolarmente l’attività fisica e necessita di qualche motivazione in più c’è Zombies, Run!un mix perfetto tra sport e intrattenimento: basterà impostare il tragitto ed indossare le cuffie per essere inseguiti da un’orda di zombie. L’app è disponibile su App Store e Google Play.
  3. Per gli appassionati di yoga c’è yoga.com, un’app che vanta più di 7 milioni di download e che è diventata un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti di questa pratica. Disponibile su App Store e Google Play in lingua italiana, l’app propone centinaia di posizioni ed esercizi di respirazione adatti sia ai principianti sia agli yogi più esperti.
  4. Non bisogna tuttavia dimenticare che il benessere psicofisico non può prescindere da un corretto stile di vita e molto spesso si sottovaluta l’importanza di mantenere un ciclo sonno-veglia equilibratoSleepboot è l’app studiata proprio per questo: attraverso dei sensori è in grado di monitorare i movimenti che ognuno di noi compie mentre riposa, e sfrutta il microfono dello smartphone per registrare eventuali suoni emessi nel corso della notte.
Banco bpm
Tanti conti correnti per tutte le esigenze