Possiamo fare ancora tanto

Aggiornato il 03.05.2022

Più di un milione di euro: è quanto raccolto finora con #SOStegnostraordinario, l’iniziativa da noi lanciata a fianco di Caritas Italiana e a sostegno del popolo ucraino.

Parte della raccolta fondi è servita a sostenere le Caritas in Ucraina e nei Paesi confinanti, impegnate ad affrontare le più immediate urgenze dei profughi, quali l’acquisto di generi di prima necessità, il trasporto, i ricongiungimenti familiari e l’assistenza sanitaria.

Abbiamo inoltre già individuato, insieme a Caritas e alle sue sedi locali, 20 progetti per l’accoglienza dei rifugiati in varie città italiane che ospitano la comunità ucraina più numerosa d’Europa. Gli obiettivi riguardano il sostegno economico per i beni di prima necessità, dal cibo al vestiario, ma anche il supporto sanitario, psicologico, legale, linguistico-culturale e scolastico per favorire una piena inclusione dei profughi nel tessuto sociale locale.

CONTINUA A SOSTENERE IL POPOLO UCRAINO

Puoi effettuare un bonifico ordinario intestato a Caritas Italiana:

  • IBAN: IT76Y0503401647000000009900
  • Causale: Insieme a Caritas Italiana per emergenza Ucraina.

Le donazioni possono essere effettuate da chiunque, anche in Filiale, senza commissioni.

Se sei già nostro cliente, accedi a YouWeb e utilizza la funzionalità Donazione Ucraina (Pagamenti >Altri pagamenti>Donazione Ucraina).

La raccolta fondi è la prima di un ampio programma di azioni di medio-lungo termine in favore di “Una mano per la pace”, progetto di Caritas Italiana che sostiene la comunità colpita duramente dalla guerra.

Per maggiori informazioni leggi il nostro comunicato stampa.

Banco bpm
Associazioni, Cooperative Sociali, Enti Religiosi

RACCOLTI AL 12/05/22: 1.178.149 €