Sicurezza: news e approfondimenti

QRishing: la truffa del QR Code.

L’espressione QR Code ovvero “Quick Response Code” significa “codice a risposta veloce” e rappresenta una matrice che porta con sé specifiche informazioni. Può essere considerato l’evoluzione del più noto codice a barre ma, in questo caso, una volta scansionato con uno smartphone, il QR Code apre le porte a siti web e contenuti multimediali.

Phishing: le varianti in evoluzione.

Sono sempre più numerosi i metodi che il cybercrime escogita per mettere a repentaglio la sicurezza dei nostri dati personali e dei nostri account. Ai più noti tentativi di frode, come le e-mail di phishing, smishing e vishing, si aggiungono varianti meno note, delle quali vogliamo parlarvi in questo articolo. Scopriamo quindi quali sono e come funzionano.

SIM SWAP: la truffa del momento

Se la SIM del tuo smartphone smette di funzionare, potresti essere vittima di una nuova truffa informatica che mira proprio ad impossessarsi della tua SIM. Le tecniche usate dai criminali informatici per ottenere i tuoi dati, sono sempre più sofisticate: saper riconoscere i tentativi di frode online è fondamentale per potersi tutelare.

WhatsApp: quando la truffa ruba l’identità

Sul sito ufficiale dell'applicazione, si legge: "Non condividere il codice di verifica di WhatsApp via SMS con nessuno, nemmeno con amici o familiari". Il motivo è semplice: il codice di sicurezza di WhatsApp è necessario per autenticare l'applicazione su un altro dispositivo

SMS TRUFFA: riconoscerli per evitarli

Il cybercrimine mirato ai cellulari si evolve come l’uso dei cellulari stessi. Non di rado, si possono ricevere SMS che affermano di provenire dalla propria banca e che chiedono di comunicare informazioni personali o bancarie, come il numero di conto o della carta di credito. Ma come è possibile?

Covid-19: sospensione invio estratti conto cartacei

Le misure adottate dal Governo nell’ambito dell’emergenza epidemiologica in corso mirano a favorire il contenimento del contagio sul territorio nazionale, anche attraverso la riduzione, per quanto possibile, delle interazioni fisiche. In tale contesto, Banco BPM ha accolto l’invito di Banca d’Italia ad astenersi dall’invio per posta cartacea delle comunicazioni periodiche.

Covid-19: prendi appuntamento per andare in filiale

Per vedere dove si trova la filiale aperta più vicina ti invitiamo a consultare periodicamente la sezione “Trova le filiali”. Ricorda di fissare l'appuntamento prima di andarci.

Sicurezza bancaria: la guida completa

Sai come riconoscere e difenderti dalle truffe? Con questa guida Banco BPM ti aiuta a individuare le false comunicazioni (es. email, SMS) e i falsi contatti telefonici, a conoscere i principali tipi di truffe e ti fornisce utili suggerimenti per proteggere i tuoi strumenti di pagamento quali il tuo servizio di home banking e le tue carte.

Truffe online: ecco come difendersi

E-mail di phishing, spam, virus informatici: quando navighiamo online siamo esposti ad una serie di rischi e pericoli che mettono a repentaglio la sicurezza dei nostri dati personali e non solo.

Money muling: cos’è e come difendersi

Il money muling è una pratica finalizzata al riciclaggio di denaro proveniente da attività illecite, in particolar modo frodi informatiche e campagne di phishing. Per riciclare il denaro sporco la criminalità organizzata si serve di persone che sono reclutate con vari espedienti, spesso ignare dell’illegalità delle pratiche, e che vengono chiamate money mules. Scopriamo chi sono e in cosa consiste il raggiro.

Come cambiare la password e renderla sicura

Posta elettronica, computer e non solo: al giorno d’oggi, per accedere alla maggior parte delle nostre informazioni personali, ci viene richiesta una password.