TRANSIZIONE E CRESCITA:

sono possibili con le Obbligazioni Eni legate alla Sostenibilità

Obbligazioni Eni

Con le obbligazioni Eni hai la possibilità di investire in transizione energetica E crescita economica. Sottoscrivile in filiale entro il 3 febbraio o con offerta fuori sede fino al 27 gennaio, salvo chiusura anticipata dell’offerta.
Tasso fisso minimo 4,30%. Durata 5 anni. Lotto minimo € 2.000 (tagli successivi + € 1.000). Rimborso integrale del capitale a scadenza.
Prima dell’adesione leggi il prospetto informativo.

Come sottoscriverle

Richiederle è facile, puoi acquistarle in filiale prendendo appuntamento.

Guarda il video

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Fondi Comuni di Investimento

IL TUO RISPARMIO GESTITO DAI MIGLIORI PROFESSIONISTI

Fondi di Investimento e SICAV

Scegli di investire in strumenti finanziari evoluti che ti permettono di cogliere vantaggi solitamente preclusi al singolo investitore.

TRASPARENZA E AVVERTENZE

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

L’offerta è integralmente ed esclusivamente destinata al pubblico indistinto in Italia. Prima dell’adesione leggere il prospetto informativo disponibile in questa pagina, oppure reperibile presso le filiali di Banco BPM, le Unit di Banca Aletti, presso gli intermediari che compongono il consorzio di collocamento o, infine, sul sito dell’emittente eni.com o presso la sede legale di Eni S.p.A., Roma – Piazzale Enrico Mattei n. 1.

L’approvazione del prospetto informativo e la pubblicazione dello stesso non comporta alcun giudizio della competente autorità di regolamentazione o di vigilanza sull’opportunità dell’investimento proposto e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi. Il presente annuncio non costituisce offerta delle obbligazioni negli Stati Uniti d’America, in Canada, in Giappone, in Australia o in qualunque altro paese nel quale l’offerta delle obbligazioni non sia consentita in assenza di autorizzazione da parte delle autorità competenti, né costituisce offerta di strumenti finanziari in qualunque altro stato membro dell’Unione Europea (gli “Altri Paesi”). Le obbligazioni non sono state né saranno registrate ai sensi del Securities Act del 1933, e successive modifiche, vigente negli Stati Uniti d’America (il “Securities Act”) né ai sensi delle corrispondenti normative in vigore in Canada, Giappone, Australia e negli Altri Paesi e non potranno conseguentemente essere offerte, vendute o comunque consegnate, direttamente o indirettamente, negli Stati Uniti d’America, in Canada, in Giappone, in Australia o negli Altri Paesi. Non possono comunque aderire all’offerta coloro che, al momento dell’adesione, pur essendo residenti in Italia, siano ai sensi delle U.S. Securities Laws e di altre normative locali applicabili in materia, “U.S. Person” ovvero soggetti residenti in Canada, in Giappone, in Australia o negli Altri Paesi.

Le informazioni, i dati e i documenti esposti sono stati reperiti da fonti ufficiali. Il Gruppo Banco BPM non si assume alcuna responsabilità sulla esattezza e correttezza dei dati e dei contenuti indicati. Inoltre, il Gruppo Banco BPM non si assume alcuna responsabilità sul contenuto del materiale pubblicitario e promozionale prodotto dall’emittente né sul corretto adempimento degli eventuali obblighi informativi da parte dell’emittente stesso. Maggiori informazioni sul sito: https://www.eni.com/it-IT/investitori/emissioni-obbligazioni-retail.html

La presente comunicazione non costituisce un’offerta o un invito a sottoscrivere o ad acquistare i titoli, né una consulenza o una raccomandazione di investimento. Per procedere all’acquisto, rivolgersi a uno degli intermediari che compongono il consorzio di collocamento o al proprio intermediario che opererà secondo il proprio modello relazionale e valuterà adeguatezza/appropriatezza dell’operazione. Prima di operare, leggere attentamente tutta la documentazione di offerta, in modo da assumere una decisione di investimento consapevole.

Si informa che Banca Akros, società del Gruppo Banco BPM, svolge il ruolo di collocatore e garante  nell’offerta in oggetto mentre il gruppo BancoBPM è finanziatore dell’emittente.

I conflitti di interesse di Banca Akros e del Gruppo Banco BPM sono disponibili al presente link https://www.bancaakros.it/documentazione/avvertenze-legali/