Il Corporate investment Banking di Banco BPM: la nuova sinergia tra business e sostenibilità

Le banche rappresentano uno degli attori principali sul fronte della mitigazione dell’impatto dei cambiamenti climatici. Per il loro ruolo di intermediarie fra le risorse finanziarie e l’economia reale, esse possono innescare il cambiamento e contribuire alla diffusione di una nuova sensibilità in ambito finanziario rispetto a tematiche di investimenti ESG.

Per questo motivo Istituzioni e investitori vedono nelle banche uno strumento fondamentale per realizzare una transizione verso un’economia a basse emissioni.

Man mano che il rischio climatico, a cui solo temporaneamente l’emergenza Covid sta rubando la scena, scala la classifica delle priorità nell’agenda delle politiche pubbliche e nella business strategy, sempre più l’attenzione è concentrata sulle pratiche di governance ambientale, sui sistemi di gestione e sui criteri di investimento che anche le banche adottano. Questa progressiva attenzione alla ‘finanza sostenibile’ si è tradotta, commercialmente, in una precisa domanda di strumenti di debito “green”, a cui il sistema è chiamato a dare una risposta adeguata per alimentare un nuovo circolo virtuoso.

Banco BPM si impegna a contribuire alla crescita sostenibile del Paese anche attraverso l’attività del credito, per assicurare un sostegno importante sia alle aziende sia ai privati, attraverso un dialogo continuo.

La Banca, anche in questo specifico ambito, si propone non come semplice erogatrice di finanziamenti, ma quale partner delle imprese che intraprendano percorsi di transizione verso modelli di business sostenibili e, perciò, più efficienti.

La sostenibilità in tutte le sue declinazioni (modello di business, offerta commerciale, politiche aziendali) rappresenta oggi il vero terreno di innovazione del business: essa innesca virtuosi cambiamenti nei valori, ma anche nei prodotti, nei processi e nelle “practice” aziendali a tutti i livelli. Anche in campo finanziario, l’adozione di una “sustainable perspective” è funzionale allo specifico obiettivo di creare valore (sociale ed ambientale) associato a concreti ritorni economici.

Il Corporate Investment Banking offre il suo know -how in termini di innovazione di prodotto per rispondere alla crescente domanda di strumenti finanziari “sustainability – oriented”.

Investire in sostenibilità sarà una delle priorità per le imprese che vorranno rimanere competitive sul mercato anche in contesti di stress come l’attuale.

Il nostro team di Structured Finance, i nostri consulenti attivi su tutti i settori e la nostra rete commerciale possono guidare il Cliente verso la selezione delle opportunità più interessanti, supportando le aziende che intendano avviare investimenti a medio termine finalizzati all’incremento della sostenibilità ESG del proprio modello di business.

Banco BPM pone sempre maggiore attenzione al tema della sostenibilità sia nella propria strategia che nelle soluzioni finanziarie rivolte alla propria clientela.

Lo sviluppo di una nuova sensibilità sui temi ESG e i numerosi stimoli che arrivano dal mondo esterno rappresentano una sfida che Banco BPM ha deciso di raccogliere.

Per questo motivo torneremo ancora a trattare di questi argomenti.

Scopri maggiori approfondimenti sull’impegno in ambito Sostenibilità di Banco BPM.

Messaggio pubblicitario a finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili sul sito www.bancobpm.it e presso le filiali della Banca.

Banco bpm
Corporate Investment Banking Banco BPM