Cooperativa sociale il Grappolo e l’inserimento al lavoro

Il Grappolo nasce 20 anni fa e coinvolge 140 soci e lavoratori, di cui oltre 50 persone con disabilità o in carico a servizi specialistici.

Promuove percorsi di autonomia e professionalizzazione per le persone in condizione di fragilità attraverso la progettazione di azioni individuali di sostegno e accompagnamento al lavoro.

L’inserimento lavorativo avviene tramite l’attivazione di percorsi personalizzati e finalizzati all’acquisizione di varie attitudini, come la socializzazione, l’apprendimento dei compiti, l’autonomia e l’organizzazione del lavoro.

Il Grappolo offre servizi alla cittadinanza e alle aziende nei seguenti settori:

  • Area trasporto: trasporto sociale, trasporto sanitario semplice, trasporto merci, navette aziendali;
  • Area mobilità sostenibile: gestione di ciclostazioni e ciclofficine, rigenerazione di biciclette, gestione flotte bici aziendali;
  • Area facility: pulizie civili e industriali, pulizie sanitarie, sanificazione e disinfezione, reception, back-office, facchinaggio e piccoli traslochi, lavaggio auto con prodotti ”a secco” ecocompatibili;
  • Articolo 14: Il datore di lavoro privato per adempiere all’obbligo di cui alla legge 68/99 può affidare una commessa di lavoro a cooperative sociali di tipo b. Grazie a questa convenzione la cooperativa assume uno o più lavoratori disabili, che possono essere computati nella quota d’obbligo dell’azienda;
  • Officine Dispari: laboratorio professionalizzante per la produzione di manufatti di ceramica, legno e sartoria.

La Cooperativa Sociale Il Grappolo è parte del consorzio COOPERHO e aderisce al consorzio CGM.

La nostra Banca ha supportato recentemente la cooperativa con un finanziamento di finanza agevolata in occasione dell’emergenza Covid.

Cooperative Sociali

 

 

Messaggio pubblicitario a finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili sul sito www.bancobpm.it e presso le filiali della Banca. Per l’emissione della carta di debito e della carta di credito la Banca si riserva la valutazione dei requisiti necessari alla concessione e dei massimali di spesa da assegnare alla stessa.

Banco bpm
Associazioni, Cooperative Sociali, Enti Religiosi