Carte revolving: cosa sono

Grazie alla loro praticità le carte di credito  sono ormai tra i metodi di pagamento più diffusi, poiché permettono di acquistare beni o servizi e vedersi addebitato il relativo importo in un momento successivo.

Oltre alle carte di credito tradizionali, i clienti hanno a disposizione strumenti più evoluti come le carte revolving, che offrono una flessibilità maggiore grazie alla possibilità di dilazionare il pagamento delle spese effettuate e suddividerlo su più rate.

Come funziona la carta revolving?

La differenza principale tra la carta di credito (a saldo) e la carta di credito revolving sta nelle modalità e nelle tempistiche di rimborso: se le carte di credito prevedono la restituzione dell’intero importo su base mensile, con le carte revolving l’addebito non avviene in un’unica soluzione ma frazionato nel tempo a fronte del pagamento di una percentuale di interessi.

Il funzionamento è estremamente semplice: nel momento in cui effettua una spesa online o tramite POS, il titolare di una carta revolving può scegliere in totale autonomia e in modo discreto se usufruire del servizio, senza limitazioni di categoria merceologica e senza dover presentare alcuna documentazione all’esercente.

Per garantire il massimo della flessibilità, Banco BPM mette a disposizione dei suoi clienti uno strumento ancora più innovativo come le carte Nexi che, attraverso la formula Easy Shopping, offrono la possibilità di scegliere di volta in volta quali acquisti rimborsare a rate e su quante mensilità suddividere il pagamento. Il piano è attivabile comodamente online o tramite app: è sufficiente selezionare dalla lista movimenti le transazioni che si vogliono rateizzare e scegliere il numero di rate su cui suddividere la spesa.

Carte di pagamento per tutte le esigenze

Credito disponibile e durata teorica

Ogni volta che si effettua un pagamento o un prelievo allo sportello con la carta revolving l’importo viene scalato dal fido complessivo, proprio come avviene con le carte di credito a saldo, e una volta rimborsato l’importo la disponibilità di credito sulla carta revolving si ripristina, riportando quindi il plafond al suo valore iniziale.

 

Proprio per questo motivo, le linee di credito attivate con le carte revolving non hanno una durata prefissata: ogni volta che il cliente salda il proprio debito, l’importo viene ricostituito e messo nuovamente a sua disposizione per effettuare altri acquisti, che possono essere rateizzati con le stesse modalità .

 

Il saldo avviene in forma rateale con addebito  sul conto corrente collegato alla carta revolving, e l’importo e la frequenza di ogni rata – che include anche una quota di interessi – vengono stabiliti a monte nelle condizioni contrattuali, che possono variare da un istituto di credito all’altro.

Per ridurre il debito più velocemente, se previsto, il titolare della carta può anche decidere di pagare un importo superiore alla rata mensile concordata con l’istituto di credito, riducendo quindi il proprio debito residuo.

Finanziamenti revolving

Se la carta revolving è uno strumento pensato per chi necessita di fare acquisti, anche importanti, ma preferisce suddividere il rimborso su più rate di piccola entità, chi è alla ricerca di un prestito immediato può optare per soluzioni su misura come Personal Credit Extra Cash.

Si tratta di una vera e propria linea di credito che permette di ottenere liquidità aggiuntiva e poter affrontare, ad esempio, una spesa imprevista. Anche in questo caso il pagamento avviene tramite una rateizzazione flessibile il cui importo può variare anche di mese in mese, e il fido si ripristina ogni volta che la rata viene saldata.

 

 

Messaggio pubblicitario a finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili sul sito www.bancobpm.it e presso le filiali della Banca. Per l’emissione della carta di debito e della carta di credito la Banca si riserva la valutazione dei requisiti necessari alla concessione e dei massimali di spesa da assegnare alla stessa.

Banco bpm
Carte di pagamento per tutte le esigenze