Realizza i tuoi progetti

Che si tratti dell’acquisto di una nuova casa o della realizzazione di piccoli o grandi progetti, hai bisogno degli strumenti giusti per richiedere il finanziamento che ti serve. In questa sezione scopri tutti i vantaggi dei mutui, dei prestiti personali e della cessione del quinto. Scegliere la soluzione più adatta sarà ancora più semplice.

Che reddito bisogna avere per richiedere un mutuo?

In questo articolo torniamo a parlare delle garanzie necessarie per ottenere un mutuo. Nello specifico, ci interessa scoprire quale sia il reddito minimo affinché la richiesta di mutuo vada a buon fine.

Mutuo rifiutato: dopo quanto si può riprovare (e dopo quanto conviene farlo)

La mancata approvazione di un mutuo è una brutta notizia, ma niente a cui non si possa rimediare. Di norma il responso della richiesta viene registrato su una banca dati accessibile a tutti gli istituti di credito, quindi difficilmente si potrà provare subito a fare una nuova richiesta altrove. Normalmente è meglio aspettare dai 30 ai 45 giorni prima di fare una nuova richiesta.

Mutuo a tasso variabile: 5 cose utili da sapere

Il mutuo a tasso variabile è una scelta che fa gola a tanti mutuatari: basta dare uno sguardo all’andamento dei tassi per notare che attualmente è più conveniente del mutuo a tasso fisso. Eppure la maggior parte dei mutuatari, ancora oggi, continua a scegliere il tasso fisso. La sensazione è che ci sia un po’di confusione sull’argomento, che talvolta porta le persone a non prendere la strada più conveniente ma solo quella apparentemente più sicura.

Perizia del mutuo bassa rispetto alla quotazione iniziale: come comportarsi?

La perizia è un passaggio molto importante verso l’ottenimento del mutuo. Molti mutuatari si concentrano soltanto sulle garanzie reddituali, partendo spediti alla ricerca di un immobile quando la banca si dimostra disposta a concedere loro un mutuo.

Mutuo a tasso fisso: 6 cose da sapere

Il mutuo a tasso fisso, ancora oggi, è il grande preferito dagli italiani. Considerando che quasi tutti scelgono questa opzione, è interessante andare ad approfondire le sue caratteristiche parlando di alcuni aspetti che non tutti conoscono.

Mutuo ponte, conviene? Pro e contro di questa soluzione

Quando arriva il momento di cambiare casa, se hai bisogno di liquidità, ci sono due strade che puoi percorrere. Potresti aspettare che il tuo immobile sia venduto e poi chiedere un mutuo su quello nuovo, oppure richiede un mutuo ponte.

Agevolazioni prima casa 2020: tutto quel che c’è da sapere

Anche per il 2020 sono previste le agevolazioni prima casa, già presenti negli scorsi anni ma soggette ad alcune importanti novità. Nelle nuove normative sono cambiate alcune disposizioni, anche in seguito all’emergenza Covid-19 che ha scosso l’economia italiana.Oggi andiamo a fare il punto completo della situazione

Casa da ristrutturare: meglio scegliere un mutuo o un prestito?

Quando arriva il momento di ristrutturare casa, se bisogna prendere in prestito della liquidità, ci si trova di fronte a un bivio: mutuo da una parte, prestito dall'altra. Si tratta di uno dei rari casi in cui le due cose si sovrappongono, perché solitamente i due strumenti sono ben separati.

Mutui bancari: fattispecie e soggetti particolari

Ci sono fattispecie particolari, nel mondo dei mutui, di cui ancora non abbiamo parlato sul nostro magazine. Lo facciamo oggi, spiegando cosa dica la legge riguardo ai mutui contratti da persone minori, inabili o interdette.

Come funziona il Certificato di Disponibilità del Mutuo e vantaggi

Il certificato di disponibilità del mutuo è un documento molto comodo per chi sta comprando casa e vuole farlo attraverso un mutuo ipotecario. Eppure, è uno strumento ancora poco diffuso. Come abbiamo già fatto parlando della pre-perizia, oggi vogliamo aggiungere un altro tassello al nostro elenco di consigli d'oro per i mutuatari.

Mutuo e conto corrente con banche diverse: si può?

Si può avere un contratto di mutuo con una banca ma mantenere il conto corrente da un’altra parte? Questa è una domanda molto comune tra i mutuatari. La risposta è molto facile

Pre-perizia: uno strumento di tutela per chi acquista casa

Per muoversi al meglio nel mondo dei mutui ci sono alcuni accorgimenti molto utili, che regolarmente pubblichiamo in questa sezione del nostro blog. Oggi, in particolare, ne scopriremo uno molto sottovalutato che può fare davvero la differenza.

Data rogito su proposta d’acquisto e ritardo della delibera

Una delle situazioni più scomode in cui si può trovare un mutuatario è questa: dopo aver trovato un immobile di suo gradimento, ha fatto una proposta d’acquisto accettata dal venditore; sulla proposta d’acquisto è stata indicata la data del rogito o del compromesso, dopodiché sono state attivate le pratiche per l’ottenimento del mutuo. Malgrado la banca abbia dato un parere favorevole sul mutuo in questione, alla data del compromesso o dell’atto di compravendita manca ancora la delibera definitiva.

Cosa succede se non pago il mutuo?

Il contratto di mutuo è chiaro e preciso, ma la vita è sempre piena di cose inaspettate. Rimanendo legati a un mutuo per venti o trent’anni può succedere che in un momento ci si ritrovi a non poter pagare le rate. Cosa succede in questo caso? E quando si perde l’immobile?

Acquistare casa: tutte le spese da sostenere oltre al mutuo

Le agevolazioni sul mutuo per l’acquisto della prima casa hanno aiutato moltissime persone. Le imposte ridotte, insieme alla possibilità di detrarre parte degli interessi passivi, sono stati fattori determinanti per il mercato immobiliare e per quello dei mutui stessi.

Andamento mutui 2020 e previsioni per il 2021

Il 2020 è stato un anno molto particolare, su questo non c’è dubbio. L’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus ha gravato su tutta l’economia, toccando ogni settore e impattando anche sul mercato dei mutui. Già prima dell’emergenza il settore stava vivendo un momento particolare

Storia dell'andamento del mercato dei mutui italiani degli ultimi 10 anni

Il periodo a cavallo tra 2010 e 2020 è stato un periodo molto particolare per il mercato dei mutui. Lo è stato in tutta Europa, dove le decisioni della Banca Centrale Europea hanno portato grandi novità; anche in Italia si sono visti gli effetti delle nuove politiche europee, a cui si sono aggiunte agevolazioni prima casa e riforme che hanno ulteriormente aiutato la posizione dei mutuatari.

Come mantenere le agevolazioni sul mutuo per la prima casa

Le agevolazioni sul mutuo per l’acquisto della prima casa hanno aiutato moltissime persone. Le imposte ridotte, insieme alla possibilità di detrarre parte degli interessi passivi, sono stati fattori determinanti per il mercato immobiliare e per quello dei mutui stessi.