Gestisci la tua quotidianità

Hai smarrito il telefono cellulare? Trovalo grazie a un’app

Quasi la metà di noi utilizza lo smartphone per più di cinque ore al giorno, ma non per telefonare: è quanto emerge da uno studio di Counterpoint (ripreso anche dall’Ansa), che sottolinea come la maggior parte del tempo passato con lo smartphone in mano venga di fatto speso navigando su internet, curiosando sui social e utilizzando i servizi di messaggistica istantanea. Non c’è da stupirsi quindi se lo smarrimento del cellulare risulta un vero e proprio dramma

App per essere sempre aggiornati sulle notizie: ecco le più scaricate

Fino a qualche anno fa, per conoscere le ultime notizie era necessario recarsi in edicola e comprare un quotidiano cartaceo. Oggi, il progresso tecnologico e l’avvento di smartphone e tablet hanno cambiato anche il mondo dell’informazione.

Cos’è il bollettino RAV e come pagarlo tramite il conto online

Il bollettino RAV serve per pagare tutte le somme iscritte a ruolo, ovvero le somme non ancora pagate, e la riscossione può riguardare tasse e contributi oppure un pagamento ordinario, come l’iscrizione all’albo di un ordine professionale. La buona notizia è che non bisogna per forza fare la fila in banca o alla posta, perché si può pagare anche online.

Come creare la password perfetta per il tuo account

Creare una password sicura è fondamentale per proteggere qualsiasi tipo di account digitale. Ma come sceglierla? Occorre prestare attenzione alla lunghezza della password, alle lettere inserite e alle combinazioni di caratteri alfanumerici e simboli. Inoltre, usare la particolare tecnica del Padding può essere d’aiuto.

Cassetto fiscale: cos’è e come accedere

Il cassetto fiscale è una sorta di “faldone digitale” che raccoglie tutte le nostre informazioni fiscali, dai dati anagrafici allo storico delle dichiarazioni dei redditi e delle tasse che abbiamo pagato.

Bollettino MAV: cos’è e come pagarlo online

Con il bollettino MAV si possono pagare le somme dovute ad una determinata organizzazione o ente pubblico ed è utilizzato di frequente dalle Università. Il vantaggio è quello di poter pagare anche presso una banca diversa da quella del creditore.