Gestisci la tua quotidianità

5 app pensate per chi vuole risparmiare

Le esigenze di risparmio sono sempre più sentite: al supermercato, con riguardo alle polizze assicurative, dal benzinaio, si è sempre attenti a non spendere più del dovuto. L’impresa non è sempre facile e non sempre facile è conoscere tutte le offerte disponibili e tener traccia delle spese sostenute.

Storia delle banche dall’antichità ad oggi

L’esigenza di risparmiare e di tenere al sicuro il proprio denaro è avvertita da sempre, così come l’usanza di chiedere (o dare, a seconda della propria disponibilità economica) in prestito somme di denaro.

Pagamento del canone Rai: ecco come funziona

Dal 2016 il canone Rai è incluso nella bolletta della luce: il pagamento avviene in dieci rate mensili con addebito sulle fatture del proprio gestore elettrico. In passato, invece, il pagamento veniva effettuato con bollettino postale.

Pagamento delle bollette con domiciliazione bancaria: ecco come attivarlo

Pagare le bollette non è certo uno spasso: la spesa per i servizi essenziali – le utenze luce, gas, acqua, telefono e internet – è una voce primaria del budget domestico, ma constatare gli aumenti in bolletta e fronteggiare i costi non aiuta il buonumore.

Banconote false, ecco come riconoscerle

La Banca Centrale Europea (BCE) ha annunciato in questo comunicato, che nella seconda metà del 2018 sono state ritirate dalla circolazione circa 262.000 banconote in euro false.

Pagare con cellulare e smartphone: ecco come fare

Sono ormai lontani i tempi in cui il denaro contante rappresentava l’unica forma possibile di pagamento. Dopo la prima e significativa svolta dell’online banking, si è affermata un’ulteriore rivoluzione: i pagamenti realizzati tramite un’app bancaria per smartphone.

Estratto conto bancario: cos’è e come richiederlo

L’estratto conto è il documento che viene inviato periodicamente dalla banca e contiene il dettaglio di tutte le operazioni effettuate sul conto corrente, sia in entrata che in uscita, come i prelievi al bancomat o i bonifici inviati e ricevuti. Il correntista può scegliere se riceverlo in formato cartaceo o digitale e con cadenza mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

Cos’è un assegno postdatato e cosa dice la legge

Si definisce assegno postdatato un assegno bancario su cui è apposta una data futura, successiva cioè a quella di effettiva compilazione. Quando viene emesso un assegno di questo tipo, chi lo riceve si impegna oralmente a non riscuoterlo prima della data indicata.

Tempi di apertura di un conto corrente: quanto dura il procedimento?

Il conto corrente bancario è tra gli strumenti finanziari più utilizzati per depositare i propri risparmi e per trasferire liquidità. Chi sceglie di aprire o di cambiare conto corrente valuta anzitutto la credibilità dell’istituto bancario e in seconda battuta la gamma di servizi proposti e le condizioni contrattuali, alla ricerca della soluzione più vantaggiosa. Tra le opzioni più interessanti c’è il conto corrente online che, al pari di quello tradizionale, è tutelato dal Fondo interbancario di tutela dei depositi. In cosa consiste esattamente questo strumento e come funziona?

Come rendere il computer più veloce

La maggior parte dei computer, a seguito di un utilizzo molto frequente, tendono a ridurre di velocità. In particolare, quelli con prestazioni ridotte iniziano a riscontrare problemi legati alla velocità di calcolo molto prima dei computer più potenti. Ciò non dipende solamente dalla qualità dei componenti interni, poiché entrano in gioco altri fattori.

Money muling: cos’è e come difendersi

Il money muling è una pratica finalizzata al riciclaggio di denaro proveniente da attività illecite, in particolar modo frodi informatiche e campagne di phishing. Per riciclare il denaro sporco la criminalità organizzata si serve di persone che sono reclutate con vari espedienti, spesso ignare dell’illegalità delle pratiche, e che vengono chiamate money mules. Scopriamo chi sono e in cosa consiste il raggiro.

Quali sono le principali operazioni bancarie in conto corrente

Aprire un conto corrente è un’operazione semplice e immediata che ti permetterà di amministrare i tuoi risparmi e di organizzare in modo meticoloso le diverse entrate e uscite periodiche. La sicurezza, inoltre, è garantita: le Banche, infatti, aderiscono al “Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi”, un sistema di protezione che assicura a ciascun correntista una copertura fino a 100.000 euro.

Modello 730 precompilato, ecco come funziona

Il modello 730 è un modulo necessario per presentare la propria dichiarazione dei redditi, dedicato a chi percepisce una delle seguenti tipologie di reddito:

Fondo interbancario di tutela dei depositi: cos’è e come funziona

Il conto corrente bancario è tra gli strumenti finanziari più utilizzati per depositare i propri risparmi e per trasferire liquidità. Chi sceglie di aprire o di cambiare conto corrente valuta anzitutto la credibilità dell’istituto bancario e in seconda battuta la gamma di servizi proposti e le condizioni contrattuali, alla ricerca della soluzione più vantaggiosa. Tra le opzioni più interessanti c’è il conto corrente online che, al pari di quello tradizionale, è tutelato dal Fondo interbancario di tutela dei depositi. In cosa consiste esattamente questo strumento e come funziona?

Documenti necessari per aprire il conto corrente: ecco quali

Il conto corrente è uno strumento bancario che svolge un servizio “di cassa” per il proprio cliente e consente la raccolta dei risparmi agevolando la gestione e il monitoraggio del denaro. Infatti, dà la possibilità di canalizzare lo stipendio, addebitare le utenze, eseguire pagamenti e versare contanti.

Che cos’è la password e perché è importante per i conti online

Con il termine password, letteralmente “parola d’ordine”, si intende una serie di caratteri alfanumerici che servono a proteggere l’accesso a computer, piattaforme online, servizi digitali e molto altro: una vera e propria di chiave d’accesso personale. La password, impostata dal singolo utente, può essere composta da lettere, numeri o simboli speciali, e può avere una lunghezza variabile a seconda dei casi: ecco perché è importante sapere come creare la password perfetta per il nostro account.

Che cos’è un assegno di traenza e come funziona

Vuoi capire cosa sia effettivamente un assegno di traenza? Eccolo spiegato in pochi e semplici passaggi, per comprendere come funziona e poterne disporre al meglio.

Codice IBAN, ABI e CAB: scopriamo le coordinate bancarie

Con il termine coordinate bancarie si intendono i codici di identificazione in grado di individuare in maniera univoca un determinato conto corrente aperto presso un istituto di credito. A ogni conto corrente corrispondono quindi specifiche coordinate bancarie.