Al fianco del Centro Accoglienza Padre Nostro di Padre Pino Puglisi

Il Centro di Accoglienza Padre Nostro nasce nel 1991 nel quartiere Brancaccio di Palermo, la cui storia e identità sono fortemente legate alla memoria del suo fondatore, Don Giuseppe Puglisi, che era parroco del quartiere Brancaccio e fu ucciso dalla mafia il 15 settembre 1993.

Padre Puglisi è una figura tra le più importanti nella lotta alla mafia in Sicilia negli ultimi trent’anni. Il suo massimo impegno, insieme ai volontari del Centro, è stato rivolto al recupero dei minori e degli adolescenti sottoposti costantemente al rischio di emarginazione e di reclutamento da parte della criminalità organizzata.

Associazioni

Le attività del Centro di Accoglienza Padre Nostro

Dopo l’uccisione di Padre Puglisi, le attività del Centro sono rimaste legate ai suoi insegnamenti, nei contenuti, negli scopi e nel metodo di lavoro. Oggi all’interno dell’associazione gravitano circa 100 persone tra soci, operatori, personale volontario e giovani in servizio civile.

Il lavoro del Centro attualmente riguarda anche altre zone della città di Palermo, come il quartiere di San Filippo Neri e di Falsomiele e Guadagna, interessati anche questi da una condizione di degrado. Pur non perdendo lo spirito di volontariato, il centro si è evoluto attraverso una progressiva professionalizzazione e ha ampliato il proprio raggio d’azione attraverso una logica di rete, non solo a livello nazionale ma anche internazionale.

Durante la visita di Papa Francesco a Palermo il 15 settembre del 2018, il centro è stato visitato dal sommo Pontefice, che si è recato presso la casa natia di Padre Puglisi, ubicata nel cuore del quartiere Brancaccio.

Nel 2018 il Centro ha intrapreso il rapporto con Banco BPM, inizialmente con l’apertura di un conto corrente per associazioni semplice e successivamente con scoperto di conto e recentemente con mutuo ipotecario. L’intento da entrambe le parti è quello di consolidare ulteriormente il rapporto tra Banco BPM e il Centro di Accoglienza Padre Nostro.

Messaggio pubblicitario a finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali si rinvia ai fogli informativi e/o alla documentazione contrattuale disponibili sul sito www.bancobpm.it e presso le filiali della Banca. Per l’emissione della carta di debito e della carta di credito la Banca si riserva la valutazione dei requisiti necessari alla concessione e dei massimali di spesa da assegnare alla stessa.

Banco bpm
Associazioni, Cooperative Sociali, Enti Religiosi