Cos’è un conto corrente aziendale e quali sono le sue caratteristiche

Come privati utilizziamo il nostro conto corrente per la gestione dei risparmi, l’accredito dello stipendio, il pagamento delle bollette e molto altro.

Oltre a questi servizi di base, le aziende necessitano anche di una serie di servizi aggiuntivi quali, ad esempio, la gestione dei pagamenti effettuati tramite POS o la possibilità di richiedere un finanziamento.

Scopri tutti i conti

I servizi di un conto corrente aziendale

Il conto corrente aziendale funziona sostanzialmente come un conto corrente destinato ai privati: si può aprire in filiale oppure online, prevede un codice IBAN, permette di effettuare pagamenti e ricevere addebiti, può essere collegato alle carte di credito.

Ma quali sono le differenze tra un conto corrente aziendale e un conto personale? Vediamo le principali:

  • Spesso si tratta di conti correnti a zero spese o con spese di gestione contenute: le aziende effettuano quotidianamente operazioni bancarie, quindi possono contare su pacchetti all inclusive che non pongono limiti al numero di operazioni.
  • Le operazioni vengono effettuate a nome dell’azienda: ad esempio, un bonifico per il pagamento di un fornitore avrà, come mittente, il nome dell’azienda e non quello della persona fisica che ha effettuato la disposizione.
  • Il pagamento degli stipendi può avvenire tramite sistemi ad hoc: il conto corrente aziendale spesso prevede la possibilità di effettuare bonifici verso i propri dipendenti o collaboratori in modo semplice e veloce, gestendo le operazioni in blocco.
  • La gestione degli incassi è facilitata: ad esempio, molti conti aziendali offrono la possibilità di accreditare gli incassi del POS direttamente sul conto corrente, e si occupano anche della riscossione delle RIBA (cioè le ricevute bancarie, modalità di pagamento molto diffusa tra le aziende).
  • L’accesso a finanziamenti e servizi assicurativi è agevolato: gli istituti bancari offrono /magazine/glossario/riba-ricevuta-bancaria/alle aziende titolari di un conto corrente condizioni privilegiate per accedere a prestiti e finanziamenti, ad esempio, per l’acquisto di attrezzature.

 

I Conti Correnti Banco BPM

I conti correnti sono strumenti indispensabili per gestire le operazioni bancarie e in Banco BPM sia le aziende che i privati trovano sempre la soluzione perfetta per le loro esigenze. I conti correnti aziendali di Banco BPM si adattano al tipo di operatività necessaria al cliente e accanto alle soluzioni più complete, ideali per chi vuole gestire clienti e fornitori, ci sono anche i servizi più economici, pensati per liberi professionisti e piccoli commercianti.

Sei un privato? In Banco BPM potrai scegliere tra una vasta gamma di conti correnti per privati, come le soluzioni per chi preferisce gestire online la propria operatività, i convenienti pacchetti “tutto compreso” o il conto pensato per chi ha un dossier titoli operativo. Non mancano neanche gli strumenti bancari per i più piccoli e per i giovani, che con i conti Banco BPM imparano a gestire il proprio denaro e a risparmiare.

Banco bpm
Tanti conti correnti per tutte le esigenze