Conto online: news e approfondimenti

Come chiudere il conto corrente bancario e quando conviene

Il vecchio conto corrente bancario si può estinguere facilmente e a costo zero, soprattutto quando le condizioni stipulate all’origine non soddisfano più e si è alla ricerca di un’alternativa valida sul mercato dei prodotti finanziari.

Pagamenti online con MyBank: ecco come funzionano

Che cos’è MyBank? MyBank è la soluzione di autorizzazione elettronica che mette in relazione il conto corrente del cliente con quello dell’esercente e che consente il pagamento online per acquisti su siti di e-commerce tramite un bonifico irrevocabile addebitato sul proprio conto corrente.

Come inviare soldi all’estero

Non capita tutti i giorni di inviare soldi all’estero: questa necessità, tuttavia, può presentarsi in diversi casi come per esempio l’esigenza di aiutare i figli che vivono in un altro stato, contribuendo all’acquisto di un immobile o ad altre spese.

Come pagare su un e-commerce: ecco tutte le modalità possibili

Fare acquisti online è una modalità di shopping sempre più diffusa, grazie alla possibilità di risparmiare sul costo degli articoli e alla crescente sicurezza dei metodi di pagamento. Ma come funziona un e-commerce e perché i negozi virtuali sono sempre più utilizzati dai consumatori?

Banconote false, ecco come riconoscerle

La Banca Centrale Europea (BCE) ha annunciato in questo comunicato, che nella seconda metà del 2018 sono state ritirate dalla circolazione circa 262.000 banconote in euro false.

Estratto conto bancario: cos’è e come richiederlo

L’estratto conto è il documento che viene inviato periodicamente dalla banca e contiene il dettaglio di tutte le operazioni effettuate sul conto corrente, sia in entrata che in uscita, come i prelievi al bancomat o i bonifici inviati e ricevuti. Il correntista può scegliere se riceverlo in formato cartaceo o digitale e con cadenza mensile, trimestrale, semestrale o annuale.

Come rendere il computer più veloce

La maggior parte dei computer, a seguito di un utilizzo molto frequente, tendono a ridurre di velocità. In particolare, quelli con prestazioni ridotte iniziano a riscontrare problemi legati alla velocità di calcolo molto prima dei computer più potenti. Ciò non dipende solamente dalla qualità dei componenti interni, poiché entrano in gioco altri fattori.

Quali sono le principali operazioni bancarie in conto corrente

Aprire un conto corrente è un’operazione semplice e immediata che ti permetterà di amministrare i tuoi risparmi e di organizzare in modo meticoloso le diverse entrate e uscite periodiche. La sicurezza, inoltre, è garantita: le Banche, infatti, aderiscono al “Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi”, un sistema di protezione che assicura a ciascun correntista una copertura fino a 100.000 euro.

Modello 730 precompilato, ecco come funziona

Il modello 730 è un modulo necessario per presentare la propria dichiarazione dei redditi, dedicato a chi percepisce una delle seguenti tipologie di reddito:

Fondo interbancario di tutela dei depositi: cos’è e come funziona

Il conto corrente bancario è tra gli strumenti finanziari più utilizzati per depositare i propri risparmi e per trasferire liquidità. Chi sceglie di aprire o di cambiare conto corrente valuta anzitutto la credibilità dell’istituto bancario e in seconda battuta la gamma di servizi proposti e le condizioni contrattuali, alla ricerca della soluzione più vantaggiosa. Tra le opzioni più interessanti c’è il conto corrente online che, al pari di quello tradizionale, è tutelato dal Fondo interbancario di tutela dei depositi. In cosa consiste esattamente questo strumento e come funziona?

Che cos’è la password e perché è importante per i conti online

Con il termine password, letteralmente “parola d’ordine”, si intende una serie di caratteri alfanumerici che servono a proteggere l’accesso a computer, piattaforme online, servizi digitali e molto altro: una vera e propria di chiave d’accesso personale. La password, impostata dal singolo utente, può essere composta da lettere, numeri o simboli speciali, e può avere una lunghezza variabile a seconda dei casi: ecco perché è importante sapere come creare la password perfetta per il nostro account.

Conto corrente online: cos’è e come funziona

Hai mai pensato all’utilità di poter consultare il tuo conto corrente in qualsiasi momento della giornata e a quanto sarebbe comodo gestire i tuoi risparmi senza doverti recare ogni volta in filiale? Aprire un conto corrente online, accedendo così ai servizi di internet banking, è una valida e sicura alternativa alla gestione tradizionale del tuo conto in banca.

Come pagare l’F24 online grazie all’internet banking

Per semplificare il versamento di tasse e contributi, oggi è possibile pagare l’F24 online, senza dover fare nessuna fila in banca o alla posta. Il pagamento telematico è obbligatorio per i titolari di partita IVA, ma anche chi non ha partita IVA può beneficiare di questa modalità.

Come fare un bonifico online passo dopo passo

Effettuare dei pagamenti online è una grande comodità, perché si può inviare denaro anche tranquillamente da casa e in tutta sicurezza. Il bonifico è una delle principali operazioni bancarie in conto corrente che serve appunto a trasferire del denaro.

Come cambiare la password e renderla sicura

Posta elettronica, computer e non solo: al giorno d’oggi, per accedere alla maggior parte delle nostre informazioni personali, ci viene richiesta una password.

Come cambiare conto corrente

Costi di gestione del conto corrente troppo alti? Insoddisfatto della tua banca? Cambiare conto corrente, da luglio 2015, è diventato più semplice ed economico! In pochi passi, ti spiegheremo come gestire al meglio il passaggio da una banca ad un’altra, prestando la dovuta attenzione ai dettagli che potrebbero penalizzarti.

Come aprire un conto corrente

Il conto corrente è uno strumento utile per gestire la tua moneta, in contanti ed elettronica.

Codice bic swift, a cosa serve e dove trovarlo

Il codice SWIFT (chiamato anche BIC, Bank Identifier Code) è un codice di sicurezza assegnato dalla Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication (da qui l’acronimo SWIFT) per identificare uno specifico istituto bancario: ad ogni codice SWIFT, quindi, corrisponde una banca.