Missione 3 del PNRR: Infrastrutture per una mobilità sostenibile

06/06/2022

Cos’è la Missione 3 “Mobilità Sostenibile” del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza?

La terza Missione del PNRR mira a rendere il sistema infrastrutturale italiano più moderno, digitale e sostenibile attraverso interventi orientati allo sviluppo del sistema del trasporto ferroviario, l’ammodernamento e la digitalizzazione del sistema della logistica. La sfida è quella di promuovere la decarbonizzazione del Paese e di ridurre i divari infrastrutturali presenti sul territorio nazionale.

La dotazione finanziaria complessiva ammonta a 31,46 miliardi di euro, di cui 25,40 provenienti dal PNRR e 6,06 dal Fondo Complementare.

PNRR – Missione 3: le componenti

La terza Missione si articola nello specifico in 2 componenti:

  1. Investimenti sulla rete ferroviaria – in prima linea il completamento dei principali assi ad alta velocità e alta capacità, insieme alla loro integrazione nella rete ferroviaria regionale e alla messa in sicurezza su tutto il territorio italiano. L’obiettivo principale è potenziare il trasporto su rotaia di passeggeri e merci riducendo le disparità oggi esistenti tra le varie regioni, con la diminuzione dei tempi di percorrenza e il miglioramento uniforme della qualità del servizio. Diversi interventi saranno diretti al potenziamento e all’elettrificazione della rete ferroviaria al Sud, insieme alla riqualificazione delle stazioni, mentre per il Nord si prevede lo sviluppo di ulteriori linee ad alta velocità per il collegamento con l’Europa.
  2. Intermodalità e logistica integrata –a supporto dell’ammodernamento e della digitalizzazione del sistema della logistica e il potenziamento di sistemi di trasporto alternativi a quelli su ruote. Previsti investimenti per la sicurezza stradale 4.0, al fine di migliorare la resilienza climatica e sismica di ponti e viadotti, oltre a interventi per rinnovare e trasformare il sistema logistico con la realizzazione di una piattaforma digitale interoperabile e di uno sportello unico dei controlli. Occhi puntati anche sullo sviluppo del sistema portuale, con una particolare attenzione alla riduzione delle emissioni inquinanti e alla revisione della normativa sulle concessioni.

 

L’articolo è di carattere divulgativo aggiornato alla data di pubblicazione. Per conoscere l’offerta della Banca consulta l’area Prodotti.

 

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia ai Fogli Informativi disponibili in Filiale e sul sito www.bancobpm.it. L’erogazione dei finanziamenti è subordinata alla normale istruttoria della Banca.

Banco bpm
Anticipi dei contributi?