Investi e risparmia

In cerca di approfondimenti per investire i tuoi risparmi? Qui trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno! Impara a conoscere le diverse modalità per dare valore e accrescere il tuo capitale e a capire quale investimento scegliere. Scopri tutte le opzioni a tua disposizione, come i Certificati di Deposito, i Piani di Accumulo o il Trading Online per effettuare operazioni  da casa con i servizi di internet banking.

Trading automatizzato e trading system: ecco come funzionano

Per operare sui mercati via Internet, cioè per fare trading, è necessario delineare una strategia da seguire sulla base del proprio profilo di rischio, selezionare gli strumenti finanziari adeguati alla strategia ed inviare gli ordini in borsa nei tempi e nei modi che si ipotizza possano aiutare a conseguire i risultati che ci si è prefissati.

I grafici, cosa sono e come usarli nel trading

I grafici di borsa rappresentano un’icona del settore finanziario, e non è un caso che compaiano in ogni ambito come segnale del fatto che “qui si parla di finanza”, si tratti di trasmissioni tv, di libri, di siti web o di altro. Ma cosa sono esattamente i grafici? Cosa rappresentano? E, soprattutto, come si usano operativamente nel trading?

Il MACD, un buon indicatore per il trading

Le medie mobili sono indicatori di analisi tecnica tra i più utilizzati dai trader. Grazie alla loro semplicità di costruzione e di comprensione, ma anche al fatto che sono presenti di default su praticamente tutte le piattaforme operative.

I Future in Europa e in Italia

I trader italiani sono storicamente concentrati sul mercato azionario domestico, tanto è vero che le statistiche indicano che l’attività di trading degli utenti privati è almeno per il 60-70% sull’MTA, il Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana.

Trading app per seguire i mercati in mobilità

Nella nostra immaginazione il trader svolge un’attività che lo porta a stare per molte ore della sua giornata seduto al computer, concentrato su uno o più monitor in una stanza semibuia. Pur avendo dei fondamenti, questa immagine non è però sempre vera.

Gli eventi del trading: quali sono e a cosa servono

Fare trading significa lavorare molte ore del giorno davanti al monitor da soli, con poche occasioni di condivisione delle proprie esperienze. Senza contare il tempo da dedicare allo studio.

Formazione trading: cosa studiare per negoziare online strumenti finanziari

Formazione trading, ecco cosa bisogna studiare per diventare trader e utilizzare gli strumenti finanziari utili a questa attività.

Quale time frame utilizzare nel forex?

Capita che le persone che si avvicinano al mondo del trading cerchino soluzioni rapide per guadagnare velocemente invece di mettersi a studiare le basi del trading con metodo e attenzione. Questo succede ancora più spesso nell’ambito del forex e delle sue peculiarità, come il time frame da utilizzare.

Il trading ad alta frequenza (o hi-frequency trading)

La negoziazione telematica ad alta frequenza di strumenti finanziari, o hi-frequency trading (HFT), è una particolare modalità operativa utilizzata dagli investitori istituzionali o professionali che si è diffusa in modo massiccio sui mercati negli ultimi anni.

Il trading algoritmico: definizione, vantaggi e svantaggi

L’illusione di ogni trader è quella di operare sui mercati senza sforzo e con qualche “magico” sistema che gli consenta di guadagnare rapidamente. Di pura illusione si tratta, appunto, e una parte della responsabilità nel crearla forse ha avuto anche il trading algoritmico

Fonti d’informazione per i trader: ecco quali sono le più importanti

Per operare sui mercati sono necessari diversi tipi di informazioni poiché le variabili da seguire con attenzione sono molte. La definizione di informazioni per il trading comprende infatti le notizie legate all’attualità (giornalistiche e non giornalistiche), i rumors di mercato e le opinioni e i consigli dei trader e dei broker

Quale leva usare con Forex e derivati e quali le novità ESMA?

Quello che è conosciuto come Forex non è un mercato regolamentato come lo sono le grandi borse nazionali, ma è invece un circuito di scambio in cui numerosi soggetti (banche, istituti finanziari, etc.) negoziano liberamente tra loro le valute.

Come operare nel trading online in modo sicuro

Il passaggio di denaro da un luogo all’altro porta sempre con sé un margine di rischio. Quando tiriamo fuori il portafoglio per pagare il pane, quando ritiriamo i soldi dal bancomat, quando emettiamo un assegno o effettuiamo un bonifico, la possibilità di furti, scippi, truffe e rapine è una preoccupazione che quasi nessuno sottovaluta.

Fare trading in opzioni

Tra le novità di fine 2017-inizio 2018 c’è sicuramente il boom delle valute virtuali. Piaccia o non piaccia, hanno attirato l’attenzione di investitori e addetti ai lavori, tanto che alcuni mercati regolamentati hanno previsto l’imminente quotazione di future e opzioni aventi come sottostanti proprio queste valute/commodity.

Dividendi, quando trading e investimenti s’incontrano

I dividendi sono una parte degli utili di una società che la società stessa decide di non reinvestire nella propria attività ma di distribuire ai propri azionisti. Solitamente il valore dei dividendi attribuiti agli azionisti è indicato per singola azione

Diventare trader: rischi, vantaggi, caratteristiche, domande preliminari da porsi

Chi si avvicina per la prima volta al trading online molto spesso non ha le idee ben chiare su cosa voglia dire esattamente “fare trading”. Questo per un motivo molto semplice: quasi nessuno lo spiega con chiarezza.

Dati di borsa, un pilastro del trading online

La possibilità di operare efficacemente sui mercati attraverso un servizio di trading online presuppone la disponibilità di dati di borsa aggiornati. Di cosa si tratta?

Come costruire un ordine da inviare in borsa

La costruzione di un ordine da inviare in borsa può essere sia molto semplice sia molto complessa.