Abbonamento ATM per studenti e under 26: quanto costa e come richiederlo

Muoversi con i mezzi pubblici è una scelta ecologica e conveniente: soprattutto per i giovani e per gli studenti per cui sono previste particolari agevolazioni. A Milano gli under 26 possono infatti viaggiare a prezzo scontato grazie alla riduzione prevista sul costo dell’abbonamento ATM urbano. L’agevolazione non interessa esclusivamente gli studenti diurni ma anche gli studenti serali (senza limiti di età) e i lavoratori sotto i 26 anni.

Scopri tutti i conti

Quanto costa l’abbonamento ATM per studenti e under 26?

L’abbonamento ATM under 26 consente di muoversi sulla rete urbana, sui tratti cittadini delle linee interurbane e sul Passante Ferroviario. L’abbonamento può essere sottoscritto in versione mensile o annuale, rispettivamente al costo di 22 euro o 200 euro (informazione aggiornata a Novembre 2017). Nel caso degli studenti serali è previsto un abbonamento mensile al costo di 11 euro, ma la sua validità copre solo determinate fasce orarie e non è inclusa la domenica.

Come richiedere la tessera elettronica e dove ritirarla

Per attivare l’abbonamento ATM per studenti è necessario richiedere la tessera elettronica presso gli ATM point o in alternativa online, provvedendo a registrarsi sul sito ATM per evitare le code. In caso di studenti o lavoratori minorenni, l’acquisto dovrà essere fatto dai genitori o dal legale responsabile. La tessera giovani verrà recapitata a casa entro una decina di giorni.

Chi preferisce abbonarsi presso gli ATM point dovrà presentare:

  • un documento d’identità in corso di validità
  • una fototessera
  • il codice fiscale

Anche in questo caso, per i minorenni la richiesta andrà autenticata dai genitori. Dopo aver consegnato il modulo compilato sarà possibile ritirare la ricevuta e ricaricare la propria tessera. Le tempistiche di rilascio della tessera giovani variano in base al periodo della richiesta: nei mesi di settembre, ottobre e dicembre bisognerà attendere circa 15 giorni mentre negli altri momenti dell’anno il rilascio è immediato. Anche chi ha già sottoscritto una tessera ordinaria può richiedere la tessera giovani online e presso gli ATM point.

Come ricaricare la tessera giovani ATM

È possibile scegliere tra varie modalità per caricare l’abbonamento mensile annuale sulla propria tessera: ci si può rivolgere alle rivendite abilitate, agli ATM point oppure si può procedere in autonomia attraverso i distributori automatici situati nelle stazioni della metropolitana

In alternativa è possibile avvalersi anche della app Banco BPM per caricare ancora più facilmente il proprio abbonamento ATM.

Prima di prendere la metropolitana o l’autobus ricordati però di attivare il tuo abbonamento ATM avvicinando la tessera a uno dei totem della metropolitana o a un parcometro.

Banco bpm
Tanti conti correnti per tutte le esigenze