Come fare un bonifico online passo dopo passo

Effettuare dei pagamenti online è una grande comodità, perché si può inviare denaro anche tranquillamente da casa e in tutta sicurezza. Il bonifico è una delle principali operazioni bancarie in conto corrente che serve appunto a trasferire del denaro. Scopriamo dunque come fare un bonifico online passo dopo passo.

Tanti conti correnti per tutte le esigenze

Cosa sono e a cosa servono i bonifici

Come anticipato, i bonifici sono degli strumenti bancari con i quali si trasferisce una somma di denaro ad un beneficiario. L’ordine di pagamento può essere impartito dal titolare di un conto corrente e in questo caso la relativa somma verrà addebitata sul suo conto. I bonifici possono essere effettuati solo se ordinante e beneficiario hanno entrambi un conto corrente.

L’operazione può essere gratuita oppure soggetta a delle commissioni, in base agli accordi contrattuali con il proprio Istituto di Credito. Il denaro viene accreditato sul conto del beneficiario con tempistiche differenti a seconda che si tratti di un bonifico ordinario, urgente o istantaneo/veloce e alla transazione viene sempre assegnato un codice numerico univoco di 11 cifre, denominato CRO (codice riferimento operazione).

Effettuando un bonifico bancario nell’area SEPA ci si avvale di standard di sicurezza molto elevati a cui aderiscono ben 31 Paesi, ma questi bonifici possono essere effettuati solo in valuta Euro. Un altro strumento altrettanto valido è quello dei bonifici transfrontalieri o dei bonifici esteri, che in genere prevedono commissioni più elevate.

Bonifici online: come si fanno?

Disporre un bonifico online presenta l’innegabile vantaggio di trasferire denaro con pochi click tramite il portale messo a disposizione dalla banca, quindi senza doversi recare in filiale. I titolari del conto Banco BPM possono eseguire un bonifico online tramite il servizio di internet banking YouWeb.

Per disporre un bonifico online occorrono alcuni dati indispensabili per completare la procedura. In particolare serviranno:

  • Nome del beneficiario;
  • Codice IBAN del beneficiario;
  • L’importo che si vuole trasferire;
  • Il Paese verso cui si trasferisce la somma di denaro;
  • La causale del bonifico.

Una volta conclusa questa procedura, il correntista che ha disposto l’ordine di pagamento riceverà un SMS e un’email con i dati del bonifico, come maggiore garanzia per la sicurezza.

Dopo la conferma del bonifico, bisognerà attendere uno o due giorni lavorativi affinché il denaro venga trasferito sul conto corrente del beneficiario oppure, qualora ci si sia avvalsi del bonifico istantaneo/veloce la somma verrà accreditata al destinatario in pochi secondi. L’ordinante potrà controllare in ogni momento, tramite il servizio di internet banking, tutti i bonifici disposti ed eseguiti, in modo da tenere traccia di ogni transazione.

Banco bpm
Vuoi maggiori informazioni sui conti correnti?