Mutui: news e approfondimenti

Mutuo casa: le città italiane più convenienti

Quali sono le città migliori in Italia per i mutuatari? Per rispondere a questa domanda, dobbiamo fare una premessa. Ci serve specificare, infatti, quale relazione ci sia tra mutui e mercato immobiliare.

Perizia immobiliare per il mutuo: cos’è, come funziona e tempistiche

Quando decidiamo di comprare casa con un mutuo, l’istituto di credito farà una serie di verifiche sulla nostra richiesta. Dopo aver accertato il nostro reddito e la nostra storia creditizia, vorrà anche accertarsi che la somma da noi richiesta sia adeguata al valore dell’immobile.

Quando conviene scegliere un mutuo a tasso variabile?

Una delle scelte più importanti da prendere, quando si richiede un mutuo, è quella tra il tasso fisso ed il tasso variabile. Nel primo caso sapremo fin dall’inizio quanti interessi verranno applicati sulle nostre rate; nel secondo caso, invece, gli interessi saranno legati all’andamento del tasso Euribor nel corso del tempo.

Durata del mutuo, come sceglierla?

Una delle decisioni più importanti per chi sta valutando la richiesta di un mutuo è la durata. Non è sempre facile stabilire quale sia il giusto compromesso tra una rata più alta, a fronte di un impegno più breve, ed una rata più bassa a fronte di un impegno più prolungato.

6 cose sui mutui che non tutti sanno

La scelta di fare un mutuo sulla prima casa accomuna tantissimi italiani, eppure ci sono cose che molti non sanno. Per questo abbiamo creato un elenco con le sei cose più interessanti che andrebbero conosciute, sia da chi sta valutando l’idea di richiedere un mutuo sia da chi ne ha già uno in corso.

Garante mutuo: cos’è, chi può farlo e cosa comporta

Il garante del mutuo è una persona che si impegna ad intervenire nel pagamento delle rate nel caso in cui il richiedente non riesca a saldarle.

5 Errori da evitare quando si richiede un mutuo prima casa

La scelta di richiedere un mutuo sulla prima casa è molto importante: per gran parte delle persone si tratta dell’operazione finanziaria più grande nell’arco di una vita intera. Anche considerando la sua natura di impegno a lungo termine, è importante non farsi cogliere impreparati.

Tutte le tempistiche quando si vuole comprare casa

L’acquisto di una casa è un’operazione che richiede tempo. Ma quanto? In questa guida vogliamo indicare tutti i passaggi necessari, ed il tempo che trascorre mediamente tra l’uno e l’altro.

Come varia il mutuo quando cambia lo spread?

Da circa dieci anni a questa parte, il termine spread è diventato di largo utilizzo. Se ne sente parlare spesso, anche in radio e televisione, ma non sempre è chiaro che cosa sia e quali effetti abbia sull'economia reale.

Imposta sostitutiva mutuo: cos’è, come si calcola e quando aumenta

Dal 1973 esiste un’imposta che si applica su tutti i mutui. Si tratta dell’imposta sostitutiva, che in realtà viene applicata su tutti i tipi di finanziamento conclusi in Italia che hanno una durata superiore ai 18 mesi.

Sospensione mutui nel territorio della Provincia di Biella, di Cuneo, di Novara, di Verbano-Cusio-Ossola e di Vercelli nella Regione Piemonte e della Provincia di Imperia nella Regione Liguria.

A seguito degli eccezionali eventi atmosferici che hanno colpito il territorio della Provincia di Biella, di Cuneo, di Novara, di Verbano-Cusio-Ossola e di Vercelli nella Regione Piemonte e della Provincia di Imperia nella Regione Liguria nei giorni del 2 e 3 ottobre 2020, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 710 del 9 novembre 2020, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 284 del 14 novembre 2020. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Mutuo chirografario per imprese: cos’è, come funziona e come ottenerlo

La maggior parte dei mutui è assistito da una garanzia, rappresentata in genere da un’ipoteca. Il mutuo chirografario è quello che viene concesso senza l’iscrizione di un’ipoteca o di altra garanzia ed è utilizzato sia da privati che dalle imprese.

Sospensione mutui nel territorio delle provincie di Como, Sondrio e Varese

A seguito degli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito il territorio delle province di Como, Sondrio e Varese nei giorni dal 3 luglio all’8 agosto 2021, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile - ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 798 del 23 settembre 2021, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 235 del 01 ottobre 2021. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Sospensione mutui nel territorio delle provincie di Como, Sondrio e Varese

A seguito degli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito il territorio delle province di Como, Sondrio e Varese nei giorni dal 3 luglio all’8 agosto 2021, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile - ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 798 del 23 settembre 2021, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 235 del 01 ottobre 2021. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Sospensione mutui nei territori delle Regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia

A seguito dell’eccezionale diffusione degli incendi boschivi nei territori delle regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia nell’ultima decade del mese di Luglio 2021, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile - ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 789 del 01 settembre 2021, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 216 del 09 settembre 2021. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale delibera ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Sospensione mutui nei territori delle Regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia

A seguito dell’eccezionale diffusione degli incendi boschivi nei territori delle regioni Calabria, Molise, Sardegna e Sicilia nell’ultima decade del mese di Luglio 2021, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile - ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 789 del 01 settembre 2021, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 216 del 09 settembre 2021. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale delibera ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Estensione dello stato di emergenza, deliberato il 30 dicembre 2020, ai territori delle Province di Treviso e di Padova, dell’area dell’Alto Vicentino della provincia di Vicenza e della fascia costiera della provincia di Venezia, colpiti dagli eventi meteorologici verificatisi dal 4 al 9 dicembre 2020.

La delibera del Consiglio dei Ministri dell’8 luglio 2021 ha esteso gli effetti dello stato di emergenza, dichiarato con la Delibera del Consiglio dei Ministri del 30 dicembre 2020 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio 2021 e riguardante i territori della Provincia di Belluno e dei Comuni di Torri di Quartesolo, Vicenza e Longare in Provincia di Vicenza, alle Province di Treviso e di Padova, all’area dell’Alto Vicentino della provincia di Vicenza e alla fascia costiera della provincia di Venezia, colpiti dagli eventi meteorologici verificatisi dal 4 al 9 dicembre 2020. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale delibera ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Estensione dello stato di emergenza, deliberato il 30 dicembre 2020, ai territori delle Province di Treviso e di Padova, dell’area dell’Alto Vicentino della provincia di Vicenza e della fascia costiera della provincia di Venezia, colpiti dagli eventi meteorologici verificatisi dal 4 al 9 dicembre 2020.

La delibera del Consiglio dei Ministri dell’8 luglio 2021 ha esteso gli effetti dello stato di emergenza, dichiarato con la Delibera del Consiglio dei Ministri del 30 dicembre 2020 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 9 del 13 gennaio 2021 e riguardante i territori della Provincia di Belluno e dei Comuni di Torri di Quartesolo, Vicenza e Longare in Provincia di Vicenza, alle Province di Treviso e di Padova, all’area dell’Alto Vicentino della provincia di Vicenza e alla fascia costiera della provincia di Venezia, colpiti dagli eventi meteorologici verificatisi dal 4 al 9 dicembre 2020. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale delibera ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.