News COVID-19

Attenzione, qui troverete tutte le comunicazioni relative all'emergenza COVID-19 valide per PRIVATI e IMPRESE

Lavoro facile e ben pagato da casa? Attenti al Money Mule!

La destabilizzazione economica e sociale, causata dalle misure di contenimento della pandemia, sta provocando un crescente aumento della perdita di posti di lavoro. La crisi del mondo del lavoro diviene quindi una nuova occasione per la proliferazione delle truffe informatiche che hanno lo scopo di reclutare individui (Money Mule) per riciclare denaro proveniente da attività illecite.

Emergenza Covid-19: Domande Frequenti e Risposte per le Imprese Retail [VIDEO]

Come posso operare con la mia Banca in questo momento di emergenza sanitaria? Come risolvere la necessità di liquidità per la mia attività? Quali strumenti vengono messi a disposizione delle imprese per consentire loro di ripartire?

Covid-19: sospensione invio estratti conto cartacei

Le misure adottate dal Governo nell’ambito dell’emergenza epidemiologica in corso mirano a favorire il contenimento del contagio sul territorio nazionale, anche attraverso la riduzione, per quanto possibile, delle interazioni fisiche. In tale contesto, Banco BPM ha accolto l’invito di Banca d’Italia ad astenersi dall’invio per posta cartacea delle comunicazioni periodiche.

Covid-19: prendi appuntamento per andare in filiale

Per vedere dove si trova la filiale aperta più vicina ti invitiamo a consultare periodicamente la sezione “Trova le filiali”. Ricorda di fissare l'appuntamento prima di andarci.

Emergenza Covid-19: Domande Frequenti e Risposte per i Clienti Imprese Corporate [VIDEO]

I Decreti Liquidità e Cura Italia hanno introdotto misure volte a supportare le imprese italiane per affrontare l’emergenza Covid-19 e per favorire la ripartenza del sistema economico e sociale del Paese. Il video in questo articolo illustra le più importanti misure messe in campo da Banco BPM per le Imprese Corporate.

Emergenza Covid-19: Domande Frequenti e Risposte per i Clienti Privati [VIDEO]

I Decreti Liquidità e Cura Italia hanno introdotto misure a sostegno delle famiglie italiane per affrontare l'emergenza Covid-19 e per favorire la ripartenza del sistema economico e sociale del Paese. Banco BPM sta "mettendo in campo" gli interventi economico-finanziari

Banco BPM dona 3,5 milioni di euro e lancia le raccolte fondi per gli ospedali in prima linea nella lotta al COVID 19 e le famiglie in difficoltà

Banco BPM scende di nuovo in campo con tre azioni concrete. Una donazione di 3,5 milioni di Euro dalla Banca e dai suoi vertici e due raccolte fondi: #insiemestraordinari, per sostenere gli ospedali schierati in prima linea nell’emergenza sanitaria, e #SOStegnostraordinario che coinvolge i dipendenti della Banca.

Fondo di garanzia per PMI: online il modulo per accedere ai finanziamenti fino ai 25.000 euro

Con la pubblicazione del D.L. n.23 dell'8 aprile 2020 (Decreto Liquidità), il Governo ha introdotto importanti novità sui finanziamenti agevolati del Fondo di Garanzia per le Piccole e Medie Imprese. Se sei una micro, piccola o media impresa, una persona fisica esercente attività di impresa, arti o professioni, puoi presentare richiesta di garanzia totale per finanziamenti di importo non superiore a 25.000 euro.

Trattamenti di integrazione salariale ordinari o in deroga: la nuova soluzione di Banco BPM

Banco BPM ha aderito alla Convenzione del 30.3.2020 tra ABI e le Parti Sociali in tema di Anticipazione Sociale e ha attivato una soluzione per consentire di richiedere ai propri Clienti l’Anticipazione Sociale anche a distanza e a costo zero.

Banco BPM e Decreto Cura Italia: tutte le misure per la sospensione dei mutui

Banco BPM, per aiutare concretamente i propri clienti in questo periodo di forte emergenza,  ha deciso di offrire la possibilità di richiedere la sospensione delle rate dei mutui per i clienti che stanno subendo un danno economico derivante dall’emergenza Covid - 19 e che non hanno i requisiti per accedere al Fondo di Solidarietà Consap

Aiuti alle Imprese: come richiederli

Nell’attuale contesto di difficoltà generato dalla pandemia CoVID-19, Banco BPM si schiera al fianco delle Aziende italiane, consapevole del loro ruolo di motore produttivo e fattore di vitalità del tessuto economico-sociale del Paese.

Banco BPM: 1 miliardo di Euro per i professionisti oltre ai 3 miliardi già stanziati per le Imprese

Banco BPM continua il suo impegno per supportare i suoi clienti, privati e aziende, in questo momento di grande emergenza. L’intervento in questione è dedicato alla categoria dei  professionisti

FAQ Clienti Privati

In questa pagina trovi le risposte alle domande più frequenti che i nostri clienti ci stanno sottoponendo in questo periodo di emergenza.

Nuovo plafond da 1 miliardo a sostegno dei commercianti

Banco BPM continua il suo impegno per supportare i suoi clienti, privati e aziende, in questo momento di grande emergenza. L’intervento in questione è dedicato alla categoria dei commercianti che hanno bisogno di un sostegno per affrontare le difficoltà economiche che, purtroppo, l’emergenza sanitaria in corso sta causando su molteplici fronti.

FAQ per le Aziende

In questa pagina trovi le risposte alle domande più frequenti che le aziende nostre clienti ci stanno sottoponendo in questo periodo di emergenza.

Con Banco BPM operi da casa come in filiale

Banco BPM è con te per gestire al meglio il tuo conto. Grazie a YouWeb e YouApp infatti le tue operazioni bancarie di tutti i giorni sono sempre accessibili e monitorare i tuoi investimenti, anche a distanza, è semplice!

Con YouBusinessWeb operi online come in filiale

L’attuale situazione di emergenza sanitaria vede l’intero Paese impegnato a rispettare le indicazioni fornite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e i decreti emanati dal Governo, al fine di contenere e contrastare la diffusione del contagio. Banco BPM, in questo difficile momento, è con te per aiutarti ad operare sul conto della tua aziende da remoto come in filiale.

False App COVID-19 all’attacco degli smartphone

Anche gli smartphone sono un bersaglio dei criminali informatici, soprattutto in quei paesi che, come l’Italia, si avviano alla pianificazione di una graduale ripresa, dopo il lockdown delle attività lavorative, economiche e sociali. Infatti, in questo contesto, il dibattito sulle nuove soluzioni tecnologiche ai fini della prevenzione e del contenimento della pandemia, ha offerto ai criminali informatici nuove occasioni di attacco verso i dispositivi mobili.