Imprese

Attenzione, tutte le comunicazioni relative all'emergenza COVID-19 valide per PRIVATI e IMPRESE sono disponibili su www.bancobpm.it/magazine/privati/news-covid-19/

Leasing auto: i vantaggi per partite IVA e imprese

Il leasing auto per partite IVA e professionisti è una soluzione che permette di avere a disposizione un’auto aziendale (o un’intera flotta) sempre nuova, con la possibilità di riscattarla alla scadenza fissata. Può diventare anche un modo per comprare l’auto a costi più competitivi, dopo solo pochi anni dall’inizio del contratto.

Business Angel: chi è, come finanzia le start up e come trovarlo

La raccolta di capitali per le start up può seguire diverse strade e una di queste è quella di coinvolgere un Business Angel, un investitore che crede nel futuro del progetto a tal punto da rischiare il proprio denaro.

Garanzie personali, reali e altri tipi di garanzie

Spesso si sente parlare di garanzie personali e reali a proposito di mutui o finanziamenti, allo scopo di ridurre il rischio finanziario dell’operazione. La banca o l’ente che eroga la somma di denaro a volte necessita, infatti, di ulteriori elementi che aumentino la possibilità di restituzione del capitale.

Fatturazione elettronica B2B e verso le PA: differenze e caratteristiche

Dopo l’obbligo di fatturazione elettronica verso le pubbliche amministrazioni, la normativa ha previsto anche l’obbligatorietà della fattura negli scambi B2B. Si tratta di due procedure e documenti molto simili, ma che presentano anche alcune differenze che bisogna conoscere.

Pro soluto e pro solvendo: differenze, caratteristiche e vantaggi delle due tipologie di cessione del credito

Quando un credito viene trasferito da un soggetto a un altro, si parla di cessione del credito, che può essere di due diversi tipi, pro soluto e pro solvendo. Non è una differenza di poco conto, perché in base alla tipologia della cessione, cambiano le dinamiche e gli obblighi che intercorrono tra le parti.

Fatturazione elettronica B2B: creazione, invio e conservazione

Con l’inizio del 2019 è arrivata anche la novità della fatturazione elettronica tra privati, diventata obbligatoria per la maggior parte degli operatori economici. Le nuove procedure previste dalla legge riguardano sia la fatturazione elettronica B2B (business to business) sia quella B2C (business to consumer).

Fattura elettronica e privacy. Cosa cambia per medici e professionisti a contatto con dati sensibili

La fattura elettronica dei medici e degli operatori che erogano prestazioni sanitarie ha ricevuto il veto da parte del Garante della Privacy, che ha evidenziato dei profili di rischio per i dati sensibili registrati nel documento.

Internazionalizzazione delle imprese: i finanziamenti agevolati SIMEST

In un contesto economico sempre più competitivo, diventa importante andare alla ricerca di nuovi mercati al di fuori dei confini nazionali. La buona notizia è che l’internazionalizzazione delle imprese è assistita da una serie di agevolazioni molto interessanti.

Leasing immobiliare istruzioni per l’uso. Quando conviene e principali vantaggi fiscali

Il contratto di leasing immobiliare è ancora poco conosciuto, ma rappresenta una valida alternativa all’acquisto di un immobile. In alcuni casi stipulare un mutuo non è la soluzione più conveniente e il leasing permette di avere subito la disponibilità dell’immobile, con la possibilità di acquistarlo in un secondo momento.

Finanziarsi con il Crowdfunding: tutto ciò che start up e PMI devono sapere

Il termine crowdfunding è entrato sempre più nel linguaggio comune e rappresenta un modo non convenzionale per raccogliere capitali online. Questi fondi vengono utilizzati per realizzare iniziative benefiche, sviluppare un nuovo prodotto o un’idea imprenditoriale.

Finanziamenti Imprenditoria Femminile: fondo perduto, bandi e agevolazioni

Le imprese al femminile sono in forte aumento e per favorire i business in rosa, il Governo ha messo a punto dei finanziamenti per l’imprenditoria femminile a fondo perduto e non solo. Le nuove misure di supporto a queste imprese hanno preso il via nel 2014 e, visto il successo riscontrato tra le imprenditrici, sono state prorogate di anno in anno.

Software per la fattura elettronica: quale scegliere?

Dal 1° gennaio 2019 è entrato in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati e chi non era preparato alla novità, ha dovuto attrezzarsi per essere in regola con la normativa. La legge prevede l’invio e la ricezione del documento fiscale attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), ma anche la conservazione delle fatture online mediante strumenti appositi.

Guida alla fattura elettronica: cos’è e come funziona

La fattura elettronica è una grande novità introdotta nel 2019: si tratta infatti di uno strumento diventato obbligatorio per alcune categorie di operatori economici che necessitano di creare, inviare e ricevere fatture tra privati.

Sospensione mutui nel territorio dei comuni Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e Vò

A seguito dell’epidemia procurata dal virus Covid 19, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 642 del 29 febbraio 2020, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 53 del 2 marzo 2020. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Sospensione mutui nei territori delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia – Romagna, Friuli – Venezia Giulia, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto.

A seguito delle condizioni metereologiche particolarmente avverse che hanno colpito i territori delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia – Romagna, Friuli – Venezia Giulia, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto a partire dal mese di novembre 2019, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 622 del 17 dicembre 2019, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 299 del 21 dicembre 2019. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Sospensione mutui nel territorio del Comune di Formazza, in Provincia di Verbano – Cusio – Ossola.

A seguito delle condizioni metereologiche particolarmente avverse che si sono verificate nei giorni 11 giugno e 12 agosto 2019 nel territorio del Comune di Formazza, in Provincia di Verbano – Cusio – Ossola, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 620 del 6 dicembre 2019, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 16 dicembre 2019. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.

Sospensione mutui nel territorio delle province di Agrigento, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani.

A seguito delle condizioni metereologiche particolarmente avverse che si sono verificate a partire dal mese di settembre 2019  nel territorio delle province di Agrigento, Catania, Enna, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa e Trapani,  il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato di emergenza per 12 mesi per i suddetti territori. Il  Gruppo Banco BPM esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte e recepisce l’ ordinanza disposta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Protezione Civile

Sospensione mutui nel territorio della Città metropolitana di Genova e delle Province di Savona e di La Spezia.

A seguito delle condizioni metereologiche particolarmente avverse che hanno colpito il territorio della Città metropolitana di Genova e delle Province di Savona e di La Spezia nel periodo dal 14 ottobre all’8 novembre 2019, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 621 del 12 dicembre 2019, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 27 dicembre 2019. Il Gruppo Banco BPM recepisce tale ordinanza ed esprime tutta la sua solidarietà alle persone coinvolte.