Mutuo casa: news e approfondimenti

Sospensione mutui nel territorio dei comuni della provincia di Macerata

A seguito degli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito, a partire dal giorno 15 settembre 2022, il territorio dei comuni ricadenti nella parte settentrionale della Provincia di Macerata, limitrofi alla Provincia di Ancona, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile – ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 922 del 17 settembre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 21 settembre 2022.

Sospensione mutui nel territorio dei comuni della provincia di Macerata

A seguito degli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito, a partire dal giorno 15 settembre 2022, il territorio dei comuni ricadenti nella parte settentrionale della Provincia di Macerata, limitrofi alla Provincia di Ancona, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile – ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 922 del 17 settembre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 221 del 21 settembre 2022.

Se ci ripenso e decido di annullare una richiesta di mutuo, devo sostenere delle spese?

Uno strumento fondamentale, messo a disposizione dalle banche, al quale ricorrono in molti per poter acquistare una casa, è il mutuo. Il richiedente si impegna con esso a restituire la somma e i relativi interessi annessi, mese per mese, a seconda del tipo di piano di ammortamento stabilito con la banca creditrice davanti a un notaio. Il processo di richiesta e concessione del mutuo può variare in base alle banche e in base a molti altri fattori, ma cosa può succedere se durante questo processo il potenziale mutuatario ci ripensa e decide di annullare la domanda?

Moratoria del mutuo: cos'è e come funziona

I mutuatari che affrontano delle difficoltà economiche possono chiedere la moratoria del mutuo contratto per l’acquisto della prima casa e sospendere così per un periodo determinato il pagamento delle rate. È una possibilità riservata ai mutuatari che sono in possesso di determinati requisiti, che bisogna conoscere bene.

Come richiedere un prestito senza recarsi in banca?

Grazie alla tecnologia oggi è possibile eseguire molte operazioni bancarie direttamente da casa e sempre più persone chiedono un prestito online senza andare in filiale. I prestiti personali online sono ormai una realtà consolidata, perché le procedure sono snelle e veloci e in pochi passaggi si può caricare la documentazione necessaria e conoscere l’esito della richiesta.

Sospensione mutui nel territorio dei comuni di Braone, Ceto e Niardo (BS)

A seguito degli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito in parte il territorio delle provincie di Ancona e Pesaro – Urbino a partire dal giorno 15 settembre 2022, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile – ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 929 del 17 settembre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 242 del 15 ottobre 2022.

Sospensione mutui nel territorio dei comuni di Braone, Ceto e Niardo (BS)

A seguito degli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito in parte il territorio delle provincie di Ancona e Pesaro – Urbino a partire dal giorno 15 settembre 2022, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile – ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 929 del 17 settembre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 242 del 15 ottobre 2022.

Sospensione mutui nel territorio delle province di Ancona e Pesaro Urbino

A seguito degli eventi meteorologici che hanno colpito in parte il territorio delle provincie di Ancona e Pesaro – Urbino a partire dal giorno 15 settembre 2022, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile - ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 922 del 17 settembre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 223 del 23 settembre 2022.

Sospensione mutui nel territorio delle province di Ancona e Pesaro Urbino

A seguito degli eventi meteorologici che hanno colpito in parte il territorio delle provincie di Ancona e Pesaro – Urbino a partire dal giorno 15 settembre 2022, la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile - ha emanato l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile (OCDPC) n. 922 del 17 settembre 2022, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 223 del 23 settembre 2022.

Surroga mutuo: Tempi minimi e possibili limiti

Chi ha contratto un mutuo dopo il 2007 avrà sicuramente sentito parlare della surroga del mutuo, uno strumento molto utile per alcune tipologie di clienti o famiglie in quanto permette di risparmiare delle cifre talvolta consistenti di quota interessi

Per la surroga del mutuo è necessario l'atto notarile?

La surroga del mutuo è un'importante opzione a disposizione del cliente che consiste nel trasferimento di un mutuo ipotecario presso un altro istituto di credito. I motivi per i quali il mutuatario potrebbe valutare il trasferimento del proprio mutuo sono svariati ma il principale è sicuramente l'opportunità di accedere a tassi d’interesse più favorevoli.

Come posso controllare il piano di rimborso di un mutuo?

Prima di firmare un contratto di mutuo , è sempre opportuno valutare con attenzione il relativo piano di rimborso, in modo tale da poter essere sicuri della sua correttezza e della sostenibilità da parte nostra. Il piano di rimborso, noto perlopiù come “piano di ammortamento”, è il prospetto di restituzione del debito

Mutuo giovani under 36 per l’acquisto della prima casa: tutti i requisiti e le agevolazioni del Fondo di Garanzia

Hai meno di 36 anni e desideri acquistare la tua prima casa? Oggi hai concrete possibilità di realizzare il tuo sogno. Come? Grazie a un’offerta mutui dedicata e alle agevolazioni previste dal Fondo di garanzia per i mutui prima casa.

Surroga del mutuo: un'opportunità gratuita?

L'opportunità di poter trasferire il mutuo rappresenta una delle introduzioni più dirompenti riscontrate negli ultimi decenni sul fronte dei mutui e dei prestiti. Negli ultimi anni, infatti, in parallelo a un notevole incremento delle erogazioni di mutui , è aumentato anche il numero di persone intente a chiederne il trasferimento da una banca a un'altra

Surroga attiva e passiva del mutuo: scopriamo le differenze

Quando si parla di surroga si fa riferimento alla volontà di voler trasferire un prestito o un mutuo da un istituto bancario all'altro, allo scopo di godere di importanti benefici e vantaggi, grazie ai quali è possibile risparmiare qualche soldo.

Importo massimo del mutuo in base al reddito: come si stabilisce

Prima di richiedere un mutuo è importante informarsi riguardo l'importo massimo ottenibile, in modo da poter calcolare la rata del mutuo più conveniente in base al proprio reddito e stipendio. La maggior parte degli istituti di credito prevedono il limite massimo in funzione della tipologia di mutuo che si intende accendere e da una serie di altri fattori che affronteremo analiticamente in questo articolo

Rimborso assicurazione mutuo: cosa succede in caso di surroga?

Quando si è in procinto di richiedere un mutuo o un altro tipo di prestito sono molti gli interrogativi che emergono e i punti da approfondire a seconda della finalità o delle tipologie esistenti. Per essere sicuri di fare le scelte giuste, gli aspetti da esaminare con cura sono infatti numerosi

Acquisto prima casa: come calcolare il preventivo del notaio

Quando si decide di procedere con l’acquisto della prima casa è importante tenere in considerazione tutte le spese aggiuntive al mutuo, come il costo del notaio